Signore sessuali maschili

Lip Service 1x01 - Baci rubati

Sex chat con i modelli di stranieri

Fate una stima: ottanta? Duecento parole? E ho trovato un dato ancora più sorprendente di quello degli scozzesi : in italiano, le parole del sesso sono 3. Altro che neve! Certo, i lessici della medicina e quello della giurisprudenza sono ancora più numerosi, ma sono pur sempre vocabolari specialistici: per impararli, occorre spendere anni di studio. Il lessico erotico, invece, è un patrimonio comune signore sessuali maschili tutti : non occorre una laurea per apprenderlo.

Allora, i risultati di questo conteggio aprono nuove curiosità: perché tutta questa abbondanza di termini sul sesso?

Che cosa ci signore sessuali maschili, questi nomi, sul modo in cui viviamo e giudichiamo la sessualità? Prima di rispondere, è doveroso raccontare con quale metodo ho fatto questo censimento. Stando sui dati certi, che non sono pochi, facciamo qualche approfondimento. Quale ambito ha stimolato maggiormente la fantasia linguistica?

Gli atti sessuali 1. Tornando alla prima domanda: perché tutta questa abbondanza? Per tre motivi, che ho trattato più analiticamente nel mio libro :.

Ecco perché in molte religioni il sesso è sacro: è considerato un modo per ricongiungersi signore sessuali maschili divino, e le rappresentazioni degli organi sessuali sono usati in riti propiziatori sulla fecondità ancora oggi, le processioni con i ceri sostituiscono antichi simboli fallici. E veniamo ai nomi dei genitali.

E quanti sono esattamente? Comprendendo tutti i termini della sfera genitale, abbiamo il quadro che potete vedere nei grafici qui sotto: termini complessivi per la sfera sessuale maschile, per quella femminile. Ho classificato a parte i termini relativi ai glutei, perché possono essere una zona erogena sia maschile che femminile. Limitandoci ai termini che designano il pene e la vagina, sono per per il primo e per la seconda. Qual è il motivo di questo primato linguistico? Un signore sessuali maschili del maschilismo della nostra cultura, o semplicemente del fatto che i genitali maschili sono più signore sessuali maschili e quindi più facili da descrivere?

La questione resta aperta. Ma quali immagini usa la nostra lingua per descrivere i genitali? Una ricchezza del genere signore sessuali maschili spiega non solo con la sua evidenza esterna. Rilevante la quantità di nomi ironici, grotteschi o iperbolici sulla potenza o la dimensione del sesso, ossessione di tutti i maschi: s berla, calippo, pitone, missile, obelisco, sei quinti, torre di Pisa, maritozzo, pendolino dellesardeon, sciupavedove, sventrapapere, vermicione e … tronchetto della felicità.

In molte lingue, è una delle parole più tabù: guai signore sessuali maschili nominarla. Ma perché il sesso femminile è più tabù di quello maschile? Non a caso alcuni dei termini per designarla grotta, scrigno, bosco evocano questo aspetto. E come è descritto il sesso femminile? Ecco il dettaglio:. Diversi di questi termini sessuali, sia maschili che femminili, sono molto antichi: ecco perché già quasi 2 secoli fa aveva già celebrato questa ricchezza linguistica il poeta signore sessuali maschili Gioacchino Belli con 2 sonetti straordinari che qui meritano di essere ricordati:.

Certamente no. Proverbio: possiede più propulsione pelo passera piucché paio poderosi palafreni. Poniamoci pertanto parlarne. Pensate signore sessuali maschili, perché piangere poi?? Provati — possibilmente- parecchi piselli, passerine signore sessuali maschili pian pianino placansi, particolarmente post-produzione pargoli, provate per patemi parentali. Pare popolare, potta? Permane purtroppo paleolitica professione prevedente pagamento pecuniario potta, parliamo prostituzione.

Prostituzione prosperava presso popoli pagani, prosperava presso pudibondi padri pellegrini, prospera palesemente periodo presente presso Pechino, Paraguay, Pavia, Pensacola. Penso poco probabile, peccato. Puntualmente propongo proverbio: Possedete passera? Possedete patrimonio! Popolo, parliamo politica? Perché parlamento presenta pochissime portatrici passera??? Paese propone poca parità.

Partiti, provvedete presto, prego! Presentazione paesaggio panoramico: passerina presenta pianoro pelliccioso, poi parecchie pieghine piccine, piccolo pistillo partners pasticcioni, premete piano, piantatela pinzare, porca paletta!! Paragonerei piacevole piazzola per pimpanti picnic! Palpando pudenda, preso piacevolissima pigrizia, poco penserai pervenire potere, poco penserai picchiare prossimo, pertanto passate parola, plaudiamo passera pacifista!

Pubblico pagante! Poniamoci pensare pisello, parte portante pudenda. Popoli pagani poco preoccupavansi portare pantaloni. Pan, Poseidone, Priapo, possedevano peni possenti, prendevano parte party poco pudichi. Popolo parimenti portavasi. Proibisconsi pudenda palesi! Poco propenso portare piselli penzolanti, popolo pecorone provvedesi presto parecchi parapalle.

Provvidenziali pantaloni presuppongono possibilità poter parlare proprio pistolotto paragonandolo pitone, popone, pennacchio possente, pendaglio prezioso… poiché priva possibilità provarlo. Primo piano pene: produttore prole, prolifico pisciatore, portatore profondo piacere per potte pelose, per polposi posteriori, per piacevoli pompini, per passatempo propedeutico pippe. Piccoli, prepuberi, possediamo penoso pivellino poco plausibile.

Poi, preadolescenti, principale passatempo palparci, pensiamo presuntuosamente possedere prodigioso pennello. Parlando parlando, piacevole pubblico, proporrei per protagonista presente pièce, Periclito Professor Pene, premio portentoso: principesca piramide pietre preziose per proclamarlo pubblicamente Principe Prepuziorum, portatore prole, pace, piacere passionale, pensieri porcelli.

Volevo farti i miei complimenti. Sono rimasto impallidito dalla miriade di termini fino ad oggi a me ignoti con i quali si possono chiamare gli organi signore sessuali maschili femminili e maschili.

E poi il grande Benigni ma chi se lo scorda! Mi torna in mente lo spettacolo di Benigni a Prato nella piazza principale. Bellissimo andate ad ascoltarlo. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Sito web. Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè ceduto a terzi.

Se invece volete approfondire quali sono le espressioni che descrivono il rapporto sessualecliccate su questo articolo. Falli linguistici da espulsione. Il Pisello Pubblico pagante! Quanti nomi ha il pene? Ecco la lista completa: Lista dei nomi del pene.

Articolo ben fatto e divertente, ma anche sconcertante …. Il blog di Vito Tartamella. Pingback: Parolacce in Brasile Parolacce. Fantastico articolo e fantastici signore sessuali maschili i tuttogrammi signore sessuali maschili Florasol!

Pingback: Gregory Smith. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Questo sito usa solo cookies necessari alla migliore navigazione, e alla raccolta - signore sessuali maschili forma anonima - dei dati di traffico con Google Signore sessuali maschili.

La permanenza in questo sito implica signore sessuali maschili di questi cookies. Necessari Sempre abilitato. Affare, arnese, malloppo, pacco. Bastone, candelotto, cazzo, manico. Cavicchio, falce, pertica. Ferro, manovella, randello, mazza.

Asta, archibugio, clava, mazza. Batacchio, bischero, piffero. Cric, menhir, pirla, scettro. Architettura, edilizia. Canarino, fringuello, pipistrello, uccello. Banana, melone, pannocchia. Carota, cetriolo, fava, pisello. Bocciolo, giglio, papavero. Parti del corpo umano. Braccio, gamba, naso, vena.